English English Italian Italian
/ Category / Il Fuoco Alimentato dal Vento

NE SIAMO USCITI

Da "Il Fuoco Alimentato dal Vento" - Astronave (...) Ne siamo usciti un bagno di sudore ed enormità inaudite resti sparsi di antichissime rappresaglie e strenue difese buio immense e silenziose navi a vela sorvegliano i ricordi lenti vascelli a collettore…

SULLE MURA

Da Il Fuoco Alimentato dal vento - Il Ciclo di Imdi-Ilum Ho fatto come hai detto, un bicchiere di cristallo in penombra e la polvere che spazza le mura…

ASTRONAVE (incipit)

Da Il Fuoco Alimentato dal vento - Astronave (incipit) Quando mi hanno detto andrai tra le stelle eccetera mi sono grattato la testa e ho pensato a mio…

ASTRONAVE (estratto)

Da Il Fuoco Alimentato dal vento - Astronave "(...) Ecco la nuova umanità del Decimillennio schegge di diamante a velocità della luce pezzi di carne e fibra testardi e ostinati come macchine ignoranti capaci di tutto davvero di tutto adesso che hanno scacciato…

ASTRONAVE

Da "Il Fuoco Alimentato dal Vento" - Astronave (...) Vi abbraccio poso a terra la mia arma i miei simboli i miei comunicatori che non vibrano più. Vi abbraccio e sento le vostre mani e il vento e il caldo dei due soli alti sull’orizzonte tenetemi con voi,…

OCCHI AZZURRI DI PIETRA

http://www.poetipoesia.info/nuovi-poeti/occhi-azzurri-di-pietra/

LA PROFEZIA DI IMDI-ILUM

Febbraio 23, 2019 - 1:18 pm in Il Ciclo di Imdi-Īlum, Poesie di Andrea Fiorini

Toglietevi dai piedi giovani stupidi via dal fuoco le vostre risate insulse per sciocchezze e i vostri dar di gomito e dire i vecchi, guarda lì per poi non dormirci la notte e raccontare anni dopo, non avessi visto mille volte, via via! polli tutti uguali…

VIA MARGHERA

Da Il Fuoco Alimentato dal Vento - Il Secondo Colore Rosso Avrei potuto camminare con voi essere uno di voi condividere il silenzio di questa strada vendere oggetti preziosi e con voi vantarmi dei traguardi raggiunti. Ho invece sollevato gli occhi dall'asfalto…

QUANTE PAROLE

Da Il Fuoco Alimentato dal Vento - Il Secondo Colore Rosso Quante parole, scrivevo quanti puntini e righe nere sulla carta e l'arte di trasformare il sangue in inchiostro il cuore in fogli di carta gettati è una semplice dolorosa farsa e la strada si divide…

HO PERSO TUTTO

Da Il Fuoco Alimentato dal Vento - Il Ciclo di Imdi-Ilum Ho perso tutto. Nel mio vestito migliore stringo il cuoio sul petto e sobbalza la sentinella poco distante nel buio sentendomi ridere amaro. Ridiscendo la scala di pietra, giù dalle mura, esco dalla…